2015

LA MIA FILOSOFIA DI MENTAL COACH

Gabriele Ricci - La mia filosofia di Mental Coach

Squilla il telefono , rispondi, sono i tuoi amici: <<Ci manca un uomo, vieni a giocare stasera?”, puoi avere 10 come 50 anni ma la telefonata è sempre la stessa e quelle parole le più belle del mondo, inutile dirlo, non aspettavi altro, sono bastate due parole per far vibrare il tuo corpo, per riempirlo di energia, per cambiarti la giornata.

Fino ad un attimo prima eri stanco, depresso, demotivato ma sono bastate poche parole per cambiare il tuo stato d’animo, ora sei carico, quell’energia ti sgorga dal cuore, non stai più nella pelle, prepari la borsa, non guardi neppure l’orologio e corri al campo.

Ma cos’è realmente accaduto in noi?…

Read more

STILE LBERO – COACHING DI GRUPPO

shutterstock_291236132

In questi mesi abbiamo pensato a lungo a come arricchire il nostro percorso per mental coach.

Il successo del festival di ottobre ci ha dato la spinta definitiva: il festival è stato un momento molto bello perché tutti i nostri coach hanno avuto la possibilità di conoscersi, vedersi in faccia, condividere le loro diverse esperienze, fare delle domande, sperimentare nuove tecniche.

Read more

Il Senso della Vittoria

Il senso della vittoria - Fabio Fossati

Spesso chi vince pensa che il suo sistema sia infallibile; il suo sistema ha funzionato in quella occasione, in quel contesto. Non c’è la certezza che possa funzionare in altre situazioni. Il rischio di sentirsi infallibili è l’anticamera del fallimento. Chi fa sport per professione sa che la vittoria porta profitti materiali, ma la cosa più importante in assoluto è la grande emozione che si vive.

Read more