febbraio 2017

Il mental coaching è uguale sia per le donne che per gli uomini?

GLI-UOMIN-I-VENGONO-DA-MARTe

Sicuramente pensando al “mental coaching” come metodo per raggiungere gli obiettivi personali, lavorativi o sportivi ne hai una percezione universale, che fa distinzione per individualità ma non certo per genere.

In realtà non è così …. Esistono elementi particolarmente caratterizzanti dell’uomo e della donna che ne portano a diversificare l’apprendimento e lo svolgimento di metodi.

Read more

ANSIA? No, grazie!

ANSIA

Il primo passo per cambiare le cattive abitudini, e in questo caso le cattive percezioni, è quello di riconoscerle. Lottare contro qualcosa di noto, piuttosto che contro qualcosa di cui non si conoscono la portata e l’entità, permette di gestire gli eventi con maggior lucidità e concretezza.

Read more