Business Coach per dirigenti

Un Business coach per dirigenti può darti gli strumenti necessari per essere un capo e un leader migliore, grazie a tecniche di Mental Coaching.

business_coaching_leadership_coaching_workshops_seminars.jpg

 

Che cos’è e a cosa serve il Business Coaching?

Scopri i vantaggi che può offrirti un corso di business coaching

 

PERCHE’ UN BUSINESS COACH PER DIRIGENTI?
Secondo la rivista americana Fortune oggi il 30% delle aziende top americane ricorre ai business coach per dirigenti come strategia per ottenere risultati migliori.
Il business coach per dirigenti è una figura oggi sempre più diffusa all’interno di aziende e imprese medio – piccole. Con il continuo cambio dell’esigenze del mercato, il cambio generazionale e la crisi economica, essere pronti al cambiamento, avere una strategia efficace e fare team building sono gli elementi essenziali affinché un’attività sia funzionale e redditizia.
In questo senso i dirigenti possono trarre da un intervento di coaching grandi vantaggi trasversali.
Infatti un business coach per dirigenti  potrà aiutarti a pianificare i tuoi obiettivi e a capire come raggiungerli, insegnandoti a gestire meglio il tempo e gli impegni lavorativi e a relazionarti meglio con i tuoi colleghi. I benefici non saranno solo lavorativi ma riguarderanno anche la vita privata.
Un business coach per dirigenti vi aiuterà a lavorare meglio, a comunicare in modo chiaro e diretto con il vostro team e a gestire una crisi, superando ostacoli e conflitti.
LE TECNICHE DI UN BUSINESS COACH PER DIRIGENTI
Un business coach per dirigenti è un professionista con esperienza imprenditoriale con cui confrontarsi sulle proprie idee e le proprie strategie aziendali. Il suo intervento sarà finalizzato alla verifica della nostra situazione e al suo miglioramento.
Un business coach per dirigenti attuerà delle tecniche di coaching http://www.corso-mental-coaching.it/tecniche-di-coaching/ per conseguire i seguenti obiettivi:

  • Miglioramento delle abilità di comunicazione interpersonali
  • Sviluppo delle risorse e del team attraverso il superamento di ostacoli e conflitti
  • Miglioramento della gestione del tempo attraverso la capacità di delegare
  • Capacità di individuare nuovi mercati e aumento della produttività.

TEAM BUILDING
Il business coach per dirigenti è un esperto di soft-skills: padroneggia e trasmette tutte quelle qualità relazionali come la leadership, la comunicazione e la gestione del tempo, da cui dipendono il 75% dei risultati aziendali.
È dunque necessario riuscire a comunicare al meglio con il proprio team, essere dei buoni leader e lavorare sulla motivazione dei propri collaboratori a fare sempre meglio: il giusto equilibrio e l’armonia tra i dipendenti di un’azienda renderà più semplice e redditizio il lavoro di squadra. Fare team building significa non solo ottenere risultati qualitativi superiori ma ridurre i tempi necessari per portare a termine un lavoro.
Creare fiducia significa anche delegare compiti che non necessitano il nostro totale impiego, in questo modo non solo avrete più tempo ed energie per tenere tutto sotto controllo ma riuscirete a recuperare del tempo per voi stessi e la vostra famiglia.

AUMENTARE LA PRODUTTIVITA’: NUOVI MERCATI
Un business coach per dirigenti vi aiuterà a definire i vostri obiettivi lavorativi e quindi le vostre priorità. Una volta individuate le aree di intervento riuscirete a capire dove è opportuno investire maggiori risorse e dove non lo è. In questo modo risulteranno chiare tutte le spese superflue e i settori in cui potrete effettuare dei tagli senza particolari conseguenze.
Il risparmio sui costi unito ad una maggiore funzionalità interna porteranno ad un aumento della produttività e dei profitti.
DIVERSE FIGURE DI BUSINESS COACH PER DIRIGENTI
Esistono diversi tipi di business coach per dirigenti in base al ruolo svolto all’interno di un’attività e in base alle funzioni e gli obiettivi a cui si rivolge, o se opera con il singolo o con il team.

  • Executive Coach:
    si rivolge ai singoli manager o imprenditori per la verifica e il miglioramento della loro attività, con
    l’obiettivo di migliorare la leadership e la gestione del tempo.
  • Team Coach:
    si rivolge ad un gruppo di lavoro con l’obiettivo di facilitare i processi creativi e produttivi, integrando le funzioni del singolo con quelle del gruppo.
  •  Corporate Coach:
    si rivolge al gruppo dirigente, integrando coaching individuale con il coaching di gruppo e, se necessario, si rivolge anche ai livelli intermedi dell’azienda.
    I dirigenti che vogliono far fronte al cambiamento esterno economico, sociale e culturale, devono orientarsi verso nuove strategie formative che aiutino e consolidino la struttura interna di un’attività.

Un business coach per dirigenti potrà essere la scelta vincente per risolvere le difficoltà, eliminare gli elementi negativi per il profitto, rinforzare quelli positivi e suggerire nuove strategie per incrementare la produttività, i profitti e consolidare il rapporto con i propri collaboratori.

Candidati per diventare un Mental Coach Certificato

Scopri come dare una svolta alla tua vita professionale e personale