Come si diventa Mental Coach?l

Scegliere la giusta scuola che ci insegni come si diventa Mental Coach è alla base per diventare un Coach di successo!

come si diventa mental coach

Vuoi diventare anche tu un Mental Coach?

Scopri il nostro programma completo di coaching

 

1° STEP DI COME SI DIVENTA MENTAL COACH: SCEGLIERE LA SPECIALIZZAZIONE

Prima di informarsi su come si diventa Mental Coach è fondamentale avere ben presente l’obiettivo da raggiungere, infatti la definizione degli obiettivi e la motivazione che ci porta volerli raggiungere sono i primi concetti da affrontare per poter iniziare un percorso di coaching.

Come si diventa Mental Coach?

L’aspirante Mental Coach, a seconda del percorso di vita e delle passioni, può scegliere fra diversi percorsi di specializzazione che si possono sintetizzare in: sport, business e life.

Per iniziare seriamente ad essere un coach professionista serve un approccio strutturato e strategico e prima di iniziare qualsiasi corso per diventare coach è necessario porsi alcune domande.

Come si diventa Mental Coach?

Domande preliminari:

  • Che tipo di coach professionista voglio diventare?
  • Con quali clienti voglio lavorare?
  • In che settore voglio specializzarmi?

Tali domande, preliminari alla fase “come si diventa Mental Coach”,  possono aiutare il futuro Coach a capire quale corso di formazione per Mental Coach è più adatto a lui.

2° STEP DI COME SI DIVENTA MENTAL COACH: TROVARE LA GIUSTA SCUOLA DI COACHING

 

Negli ultimi anni la figura del Mental Coach è sempre più presente nelle realtà sportive, professionali e nella vita privata. Ciò ha stimolato la diffusione di numerose scuole di coaching, ma come scegliere la giusta scuola che insegni davvero come si diventa Mental Coach?

Su internet si trova veramente di tutto quindi è necessario fare molta attenzione durante questa fase perché per scegliere la scuola adatta , bisogna valutare bene i diversi aspetti di ogni offerta formativa come ad esempio:

  • Valutare se il programma del corso su come si diventa Mental Coach risponde alle nostre esigenze;
  • Controllare da quanto la scuola di coaching esiste sul mercato e che risultati ha ottenuto;
  • Scoprire se la scuola di coaching ha una sede e un’organizzazione stabile;
  • Navigare sul sito della scuola e scoprire se si celano vere persone e se sono coach qualificati;
  • Assicurarsi che la scuola rilasci una certificazione riconosciuta come ICF o IAC;
  • Scegliere una scuola che insegni anche come promuovere di voi stessi in qualità di Mental Coach.

 

3° STEP DI COME SI DIVENTA MENTAL COACH: EFFETTUARE UN PERCORSO DI FORMAZIONE

Come si diventa Mental Coach? Con un percorso di formazione ovviamente.

Tale periodo di formazione, che in genere dura qualche mese, fornisce al futuro Coach tecniche e conoscenze che poi applicherà nella sua attività.

Nello specifico la formazione per un coach si basa sul fornire degli strumenti al soggetto che vuole diventare Mental Coach, affinché questi possa essere in grado di aiutare gli altri a migliorare se stessi e a raggiungere quegli obiettivi che portano al successo e alla realizzazione personale.

La formazione per un coach è importante perché permette di superare i propri limiti, aiuta a trovare serenità e a creare un buon equilibrio emozionale. Solo una volta acquisita tale consapevolezza il coach sarà in grado di trasmetterla ad altre persone.

4° STEP DI COME SI DIVENTA MENTAL COACH: AVVIARE IL PROPRIO BUSINESS

Dopo aver compreso come si diventa Mental Coach e aver effettuato il corso di formazione adatto alle nostre esigenze, è giunto il momento di farsi conoscere al pubblico per iniziare la nostra carriera di coach.

Tale attività generalmente supporta una professione che già si svolge, conferendo un valore aggiunto al servizio che già si offre.

I classici esempi sono: un imprenditore che diventa Business Coach per guidare i giovani talenti nel mondo imprenditoriale oppure un allenatore che copre anche il ruolo di Sport Coach per dare maggior supporto ai propri atleti, o ancora un nutrizionista o un dietologo che conosce le tecniche di life coaching per conferire ai propri clienti un maggiore sostegno emotivo.

Il percorso per diventare Mental Coach è dunque una specializzazione diretta a migliorare e a valorizzare il nostro lavoro.

Chi vuole promuoversi come Mental Coach è necessario che abbia bene in mente il target a cui rivolgersi e definisca una strategia ad hoc per raggiungere gli obiettivi stabiliti.

Candidati per diventare un Mental Coach Certificato

Scopri come dare una svolta alla tua vita professionale e personale