Blog

Cosa sono le coaching school

coaching school

Le coaching school sono scuole specializzate nell’apprendimento e nella messa in pratica delle tecniche di coaching e stanno diventando una realtà anche in Italia come integrazione al corso coach. Scopriamo cosa sono e a cosa servono.

 

I coach: formatori ed insegnanti

Le coaching school si avvalgono per i loro corsi coach di professionisti dalla ventennale esperienza nel campo del coaching. I corsi sono gestiti da personale qualificato e con comprovata esperienza, capaci di realizzare programmi d’alta qualità. I coach delle coaching school solitamente sono mental coach che hanno perseguito significative esperienze arricchite da studi, approfondimenti ed impegni professionali legati al mondo del coaching e vantano un portfolio significativo di casi di successo.

 

I corsi: la struttura

I corsi delle coaching school essi variano la loro struttura in base al piano formativo o alle regole interne che hanno scelto di adottare. Nella maggioranza dei casi si tratta però di corsi base per preparare gli aspiranti coach ad entrare in questo nuovo mondo oppure sono in modalità full-immersion su specifici temi a seconda del percorso di aggiornamento che si intende proseguire.
Le full-immersion possono essere corsi settimanali o bisettimanali strutturati ad ore. Alcuni corsi di aggiornamento sono focalizzati in una giornata per venire incontro alle esigenze di ogni coach.

 

Candidati per diventare un Mental Coach Certificato

Scopri come dare una svolta alla tua vita professionale e personale

 

Perché aggiornarsi è importante

Ogni coach che si rispetti prima di intraprendere questa carriera deve aver compreso che coach vuole diventare, ovvero una volta capito perché il suo coaching è diverso dagli altri. Questo vuol dire capire quale strada si intende proseguire, ma soprattutto vuol dire conoscere il proprio target di clienti e come offrire il meglio per loro. Per questo grande e grosso step è indispensabile seguire corsi di formazione e full-immersion di qualche giorno incentrati sulle tecniche e sull’ambito di coaching che si vuole trattare.
Ad esempio un coach appassionato di arte può diventare un valido formatore per artisti e performer emergenti e nel frattempo proseguire il suo percorso verso una formazione business e life coach, per permettere agli artisti seguiti sia di promuoversi attraverso il loro lavoro e sia di conciliare il loro percorso con la loro vita sociale, famigliare o lavorativa che sia.

 

Le coaching school come orientamento

Nel caso non sia chiaro il proprio percorso le coaching school e i corsi coach offrono un  sostanziale aiuto verso la carriera più adatta, a seconda della personalità e delle qualità di ognuno. I corsi di formazione di coaching non sono importanti solo per specializzarsi e proseguire la propria carriera professionale, ma aiutano anche ad orientarsi e a portare allo scoperto il coach nascosto in ciascuno di noi.

Leave a comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *