Blog

Gestione efficace dei ricordi

ricordi

Sappiamo che i ricordi possono essere di varia natura e sono costantemente visitati dalla nostra mente che attinge sempre dal passato per creare lo stato d’animo nel presente.

E’ anche vero che i nostri ricordi generano diverse sensazioni e che non è l’avvenimento in sé a generare un determinato stato d’animo bensì il significato che dai all’evento e alla conseguente rappresentazione.

La maggioranza delle persone di solito non sono abituate a prestare attenzione alle caratteristiche del film che proiettano nella loro mente e quindi, anche per questo motivo, tendono a subirlo. Però quando prendi coscienza che puoi modificare il film, con le abilità che ottieni con un percorso di studi e di pratica adeguato, è bello quando ti rendi conto di poter essere proprio tu il regista del film che visualizzi con la mente.

Infatti cambiando adeguatamente le sotto modalità cambia la sensazione e la percezione del ricordo e di conseguenza anche lo stato d’animo. Conoscere le tecniche e come praticarle, ti permette di gestire efficacemente i tuoi ricordi per avere costantemente lo stato d’animo desiderato.

Riesci a intuirne il vantaggio? Con queste abilità puoi essere felice quando lo desideri!Per comprendere meglio quanto ho appena scritto ti chiedo:

Ti è mai capitato di pensare …” oggi non riesco proprio a farcela (mentre sarebbe molto utile farcela per il tuo benessere economico, fisico o affettivo) perché…

  • perché piove!!?? …
  • perché è lunedì? …
  • perché ieri il garzone del bar mi ha risposto male? …
  • perché domani ho la prof che l’ultima volta aveva uno sguardo xyz?…

bene,

adesso hai chiaro che tutte queste scuse non hanno un fondamento concreto ma sono tutte create dalla mente… queste barriere le puoi annientare attraverso l’uso delle sotto modalità…
Il tuo film, anche di un bel ricordo lo vedi piccolo, lento, sfocato, in bianco e nero?

Ecco, adesso trasformalo in un megaschermo, proiettalo con dei colori vivissimi e con la migliore luce che vuoi, fai muovere tutto in armonia coi suoni più belli che conosci… entra dentro quel film, vivi da protagonista il tuo film e respira come se fossi lì a vivere ancora quel momento stupendo e ancora amplia questa sensazione bellissima fino a essere invaso, dalla testa ai piedi, di quel benessere assoluto che ti dona quel film…

Dì la verità… seguendomi attentamente ti sarai accorto che il ricordo, nonostante sia rimasto lo stesso, adesso ti dona sensazioni più piacevoli proprio grazie all’uso delle sotto modalità.

Con questa magia della mente senti la sensazione che cambia immediatamente e migliora la tua percezione e di conseguenza come stai… ecco, proprio così il tuo stato d’animo sta cambiando in meglio e più cambia in meglio e meno sei stanco, e meno sei stanco e più hai energie e più energie hai, più facile sarà avere belle performance!!

Prova a immaginare la potenza di tutto questo anche in ambito lavorativo..

sei un venditore che deve andare a fare una trattativa spinosa, che stato d’animo può servirti? deluso, arrabbiato, chiuso, ombroso? oppure sereno, lucido, deciso, consapevole e preparato?

Pensa ancora a quanto in ambito commerciale, sia utile andare dal cliente sapendo gestire efficacemente lo stato d’animo desiderato…

E riuscire ad avere l’umore giusto che massimizza i risultati?

Usare la fisiologia corretta e il focus più utile in relazione situazione che si verifica?

Vedi, questo e molto altro è ciò che puoi riuscire a fare quando prendi consapevolezza della tua capacità di gestire coscientemente le sotto modalità dei tuoi film mentali… e, ancora con un uso consapevole, ti rendi subito conto di quanto queste abilità siano potenti per modificare a tuo piacimento il significato che dai alla rappresentazione del tuo ricordo.

Come dice giustamente Richard Bandler, padre della programmazione neurolinguistica,
Quando cambi come pensi, cambia come ti senti e di conseguenza cambia quello che puoi fare.

 

Leave a comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *