Blog

Il Bubba golf: perchè è vincente

Bubba Watson un campione che si è fatto da sè - Stefano Barba Sport Coach

Tutti con l’aiuto di un mental coach possono essere guidati a diventare persone, atleti e golfisti migliori.

Perché Bubba Watson ha vinto 2 volte l’Augusta Masters ovvero il più prestigioso ed affascinante torneo golfistico del mondo?

Facile!!! Perché usa lo stesso brand di bastoni che uso io… no direi proprio che non è questo il motivo. Questo campione made in USA ha trovato la chiave del successo.

Naturalmente non conosco di persona Watson ma analizzando le sue vicende personali e sportive il bravo mental coach che alberga dentro di me inquadra subito i motivi di questi 2 grandi successi.

Questo ragazzone della provincia americana impara i rudimenti del golf dal padre, un modesto giocatore, il quale gli regala un ferro 9 con cui il giovane impara a colpire la pallina tirandola con traiettorie impossibili intorno a casa. La cosa eccezionale è che queste sono le uniche “lezioni” golfistiche nella vita di Bubba, altre non ce ne sono state e non ce ne saranno, così che può essere tranquillamente definito il vero self made man americano.

Ben presto deve affrontare il primo inconsapevole step della sua vita, la morte del padre. Da qui possiamo dire inizia il suo percorso vincente. Attraverso questo immenso dolore, invece di deprimersi, si fortifica unendosi ancora di più alla sua famiglia. Ricorda bene le parole del padre “Pratica, allenati, divertiti ma ricorda che il golf non è tutto nella vita. La famiglia, i figli che avrai e il loro amore sono il sale della vita” e di queste parole Bubba fa il suo credo. In quegli anni trova anche la fede che gli permette di essere più sereno, di trattare gli altri e gli episodi della vita in maniera diversa e più completa.

Il secondo fondamentale step è l’incontro con la futura moglie all’università. Appena la vide rimase senza fiato per la bellezza di questa ragazza e capì che le loro vite si sarebbero unite per sempre. Inizialmente non fu facile perchè lei non sembrava particolarmente colpita, ma dopo un serrato corteggiamento e inviti più o meno maldestri a giri in golf cart riuscì a conquistarla. Ama la moglie come il primo giorno e non è geloso, dice “noi due siamo una cosa sola perché mai dovrei essere geloso?”

Poi l’arrivo del figlio, che gli ha trasmesso tranquillità e sicurezza, ancora maggiore gioia di vivere, ancora più forza, voglia di allenarsi ed entusiasmo: così sono arrivati i primi grandi successi.

 Bubba Watson come si diventa campioni - Stefano Barba Sport Coach

Ora Bubba è nella storia del golf e nella storia è entrato attraverso un percorso, ha elaborato e tratto insegnamenti dai brutti momenti, ha preso energia dai bei momenti.

Forse l’ha fatto inconsciamente o forse con l’aiuto di qualcuno, io questo non lo so. Quello che so però è che sicuramente:

  • ha pianificato degli obiettivi,
  • si è impegnato ed allenato duramente,
  • ha lavorato sugli insuccessi e sui suoi punti deboli.

Altra cosa di cui sono sicuro è che non ha agito nel lungo periodo perché avrebbe vinto di più, con più continuità e sicuramente prima. Però, anche se parzialmente, un piano mentale lo ha sviluppato.

 

Quindi dico che tutti possono avere successo, tutti possono trovare il loro equilibrio vincente.

Se aiutati da un bravo mental coach tutti potranno creare il loro percorso vincente, aumentando la concentrazione, la determinazione, la passione e potranno realizzare i loro sogni e i loro progetti in maniera completa e duratura nel tempo.

 

Il bravo mental coach ti aiuterà a conoscere le tecniche finalizzate ad allenare le tue capacità mentali per trovare la tua strada che passa attraverso un percorso preciso ed orientato sulla tua persona, dove, come Bubba dimostra, non esistono fallimenti o aspetti negativi, esistono solo esperienze che ci permettono di adattare il nostro comportamento alle situazioni, trovare costantemente nuovi obiettivi e nuove mire.

Queste tecniche non possono essere applicate tutte insieme, si creerebbero solo danni.  Vanno applicate gradualmente insieme ad una persona che le conosca bene e che ti aiuterà a svilupparle nella maniera corretta e nei tempi giusti, fino a raggiungere l’autoconsapevolezza delle tue capacità, a farti sentire in piena armonia con te stesso e con gli altri, pieno di energie e di passioni, indipendente ed autentico e permetterti di  raggiungere i risultati sportivi e di vita che hai sempre sognato.

Consulta perciò un bravo mental coach!!!

Contattami per saperne di più

 

One Comment to "Il Bubba golf: perchè è vincente"

  1. ZanZi
    12 maggio 2014 at 21:50

    Interessante la storia di Bubba, non la conoscevo. Un po’ mi fa venire in mente un gran bel film sul golf e sull’impatto che la testa ha sui gesti dell’atleta: La leggenda di Bagger Vance. Lo consiglio vivamente a tutti i Mental Coach. Buona visione, Zanzi

Leave a comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *