Blog

Trovare l’unicità nell’individuo: un lavoro da mental coach

dream

Un corso coaching permette una strategia di formazione focalizzata sul miglioramento e la trasformazione per amplificare le potenzialità del prossimo, per raggiungere degli obiettivi lavorativi, personali o agonistici a seconda della specializzazione del corso per coach.

 

Ogni individuo è unico

Partendo dall’unicità dell’individuo, chi segue un corso per coach si propone di operare il cambiamento nei futuri clienti che seguirà. Questo non significa promettere miracoli, ma capire le vere potenzialità dell’individuo e migliorarle, aiutandolo ad intraprendere una strada idonea alle sue aspettative e alle sue reali abilità.

 

Adeguarsi alle reali aspettative

Partendo dal presupposto che non è l’ambiente ad essere sbagliato, ma che forse sei tu individuo a non stare affrontando le sfide di ogni giorno nel modo corretto, la risposta è che chiunque può pretendere il meglio da sé prefiggendosi obbiettivi volti al miglioramento. Ma è anche opportuno non creare nel cliente aspettative che non si possono soddisfare. Il vostro cliente vuole fare il manager ma è schivo e introverso? Forse il compito principale di gestione non spetterebbe a lui, o se si trova in una situazione nella quale è costretto farlo è d’obbligo creare un piano su misura per le sue capacità. La prima cosa corretta da fare è non promettere l’impossibile, ma essere concreti e diretti sulle reali possibilità di cambiamento con i mezzo a disposizione.

 

Abbattere i limiti mentali

“Non ce la faccio” “Non sono capace” non sono parole utili per la crescita, sono scuse che poniamo verso noi stessi. Tutti sono capaci di fare qualcosa, ci vuole solo motivazione e spirito d’iniziativa per cominciare. Ecco a cosa serve un corso per coach, ad imparare ad indirizzare queste persone dentro al loro percorso di vita, aiutandoli a capire quali priorità hanno la precedenza sulle altre. Ognuno ha una scala di valori e di priorità, sta al coach definire quali priorità hanno la reale precedenza e quali questioni sono facilmente passabili in secondo piano. In base a questo possiamo fare chiarezza nella mente del nostro cliente ed aiutarlo a stabilire delle tappe utili nel suo percorso formativo.

 

Creare un’immagine che ispiri fiducia

Il Mental Coach lavora su tutti quegli aspetti del carattere da correggere e da migliorare dei quali non ci rendiamo conto, ma che a lungo termine danneggiano le nostre sicurezze e il nostro tessuto sociale.
Il corso coach aiuta a trovare la propria autoconsapevolezza, costruendo un carattere sicuro, migliorandone la dialettica e accrescendo l’autostima. Nel percorso coach esercitarsi sulla propria immagine è tutto, in quanto è la persona stessa ad essere la vetrina del proprio lavoro. Conquistare il pubblico e i colleghi è il primo grande passo per affermarsi  in questo ambito.

Una volta dentro al sistema bisognerà poi vedersela con quelle che sono le rivalità e i problemi interni all’ambiente e mantenere una certa costanza anche di fronte alle problematiche più imprevedibili. Mollare tutto e perdersi quando arrivano le situazioni di crisi è facile, per questo motivo pochi ce la fanno a realizzarsi. Il corso per coach fornisce un percorso guidato, fatto di autoregolazione e di miglioramento, con il quale mantenere un equilibrio e una disciplina necessarie  per un’ascesa verso la soddisfazione professionale verso un ruolo da formatore autoritario e sicuro, capace di ispirare fiducia nel prossimo.

 

Candidati per diventare un Mental Coach Certificato

Scopri come dare una svolta alla tua vita professionale e personale

 

Leave a comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *