Uno Sport Coach per il tennis

Uno Sport Coach aiuta i tennisti a raggiungere risultati migliori e conquistare grandi vittorie, grazie a tecniche di Mental Coaching.
Se sei un tennista un Mental Coach può aiutarti a raggiungere l’eccellenza che hai sempre cercato, ottenendo dei miglioramenti in brevi tempi.

 

GS26083-800x450

Che cos’è e a cosa serve uno sport coach?

Scopri i vantaggi che può offrirti un corso di Mental Coaching sportivo

 

Perché scegliere uno sport coach per il tennis?
Il tennis è una disciplina sportiva che richiede più di molte altre dedizione, allenamento costante, ma soprattutto concentrazione e freddezza d’animo.
Uno sport coach per il tennis sarà in grado di aiutarti a gestire l’ansia da prestazione, lo stress e a migliorare le tue prestazioni atletiche grazie all’applicazione di tecniche di visualizzazione ed esercizi per migliorare la concentrazione.

COME AGISCE UNO SPORT COACH PER IL TENNIS
Per prima cosa uno sport coach per il tennis ti aiuterà a definire il tuo obiettivo. Se avrai chiaro traguardo che vuoi raggiungere sarà più semplice capire come raggiungerlo.
Stabilito questo, un mental coach sportivo ci aiuterà nel nostro piano d’azione: dovrò applicarmi in tecniche, esercizi ed azioni giornaliere che mi daranno la possibilità di raggiungere dei traguardi quotidiani e di conseguenza dei miglioramenti nella prestazione a lungo termine.
Uno sport coach per il tennis dovrà agire per il conseguimento dei seguenti obiettivi:

  • Porre al centro le potenzialità
  • Aumentare le prestazioni
  • Aumentare il divertimento
  • Aumentare la gratificazione e la capacità di autoregolarsi.

Uno sport coach per il tennis potrebbe rivelarsi la scelta giusta per raggiungere obiettivi e traguardi inaspettati.

TECNICHE DI UNO SPORT COACH PER IL TENNIS
Le tecniche e gli esercizi che lo sport coaching prevede sono diverse e personalizzate in base alle esigenze e l’obiettivo dell’utente. Possiamo comunque indicare le tre tecniche utilizzate più frequentemente:

Goal Setting
In italiano programmazione degli obiettivi, è un percorso di pianificazione e sviluppo dei traguardi personali. Consiste nel dividere i propri obiettivi per aree stabilendo quali sono quelli più importanti. Affinché tutto funzioni occorre integrare gli obiettivi primari con quelli secondari evitando di concentrarsi solo sull’obiettivo finale e trascurare tutto il resto.

Incentivare la motivazione
Uno Sport Coach qualificato potrà aiutarti a trovare e stimolare le tue motivazioni per raggiungere un obiettivo. Più forti saranno le mie motivazioni più semplice sarà svolgere i miei compiti e trarne una gratificazione personale nonché una forma di divertimento.

Visualizzazione
È tra le tecniche più utilizzate dallo sport coach per il tennis. Visualizzare un traguardo, uno obiettivo o una sfida ci aiuterà a percorrere preventivamente tutte le nostre azioni e quelle emozioni negative come l’ansia, la paura di perdere o l’eccessivo entusiasmo. In questo modo durante la competizione avrai il totale controllo di te stesso e completa concentrazione.

IL TENNIS: UN GIOCO DI CONCENTRAZIONE
Uno sport coach per il tennis può fare realmente la differenza e può rivelarsi una figura essenziale.
Il tennis è un’attività “open skill” cioè uno sport in cui l’atleta si confronta con situazioni estremamente mutevoli. È un gioco individuale, dunque non ci sono cambi e tutte le attenzioni sono rivolte al singolo. Non esistono limiti di tempo e non c’è la possibilità di chiedere il time out. Tuttavia ci sono numerose interruzioni dovute alle regole del gioco che sono fonte di distrazione. Infine il risultato è costantemente in bilico fino alla fine della partita e questo fa si che la tensione sia sempre costante.

Per tutti questi motivi per giocare a tennis a livello agonistico non bastano solo precisione e forza fisica ma è determinante anche il fattore mentale. Un top player di tennis si contraddistingue per l’equilibrio tra quattro elementi fondamentali: fisico, tecnica, tattica e mente.
È uno sport tra i più difficili e faticosi: per questo motivo i migliori giocatori di tennis sono sempre accompagnati da uno sport coach per il tennis oltre che da un allenatore e un preparatore atletico.

IL TENNIS NELLA STORIA DEL COACHING
Non è un caso che il moderno Coaching è stato iniziato proprio da un tennista professionista: Timothy Gallwey.
Gallwey negli anni ’60 era capitano della squadra di tennis di Harvard. A partire dai primi anni ’70 comincia la ricerca e lo studio di tecniche di concentrazione per migliorare il rendimento di gioco. Si appassiona all’argomento e qualche anno dopo pubblicherà i risultati della sua ricerca in un articolo sul New York Times. Nel 1973 pubblicherà il suo primo testo “The Inner Game of Tennis”, best-seller di successo.
Alla base del suo pensiero c’è la convinzione che il peggior nemico da affrontare è nella nostra mente.
Il suo metodo come sport coach per il tennis consiste nel trasformare il giudizio che abbiamo di noi e della nostra performance attraverso tecniche per l’auto-correzione, l’acquisizione di consapevolezza e quindi del nostro conseguente miglioramento.

Candidati per diventare un Mental Coach Certificato

Scopri come dare una svolta alla tua vita professionale e personale