Blog

Visualizzare per imparare la tecnica

La visualizzazione nel nuoto - Sport Coach & Life Massimo Tozzini

Imparare le tecniche sportive è difficile è il nuoto è certamente uno degli sport dal più alto “impatto” tecnico. La mia esperienza di tecnico allenatore di nuoto mi ha portato a sperimentare ed introdurre un metodo per l’insegnamento, l’acquisizione e la rifinitura della tecnica natatoria: la visualizzazione.

COME APPLICARE LA VISUALIZZAZIONE NELLO SPORT: IL MIO METODO

Nel ventunesimo secolo ormai l’innovazione tecnologica è entrata in tutte le case e, naturalmente, anche in ogni ambito. Anche nello sport la tecnologia è di grande aiuto e il nuoto non fa eccezione. Come parte integrante dell’allenamento tecnico dei miei atleti io utilizzo la visualizzazione in questo modo:

  1. Si comincia col fare le riprese video dell’atleta da correggere da almeno due angolazioni, io consiglio sopra e di fianco. (Le riprese possono essere effettuate con una videocamera o con un tablet/smartphone)
  1. Per il giorno seguente preparo dei video (trovate tutto quello che vi serve nel web) con il o i movimenti corretti,
  1. A questo punto, prima dell’allenamento successivo (diciamo nella fase che segue il riscaldamento a secco) faccio visionare all’atleta il video di quello che lui fa e di quello che si dovrebbe fare.
  1. Acquisito il tutto, si passa a visualizzare la tecnica del gesto corretto.

Naturalmente questa tecnica funziona se ripetuta con costanza giorno dopo giorno, in modo che la mente “crei” l’immagine corretta da utilizzare in maniera automatica quando richiesta.

Vista la “mole” di gesti tecnici nel nuoto, come in altri sport, è importante cominciare in età giovanile non solo con l’allenamento fisico ma anche e soprattutto con l’insegnamento e la pratica di queste tecniche mentali.

 

CHE COSE LA VISUALIZZAZIONE?

La visualizzazione è una delle tecniche base del mental coaching.

Una definizione di visualizzazione che si può trovare è: Formazione di immagini mentali visive e latto di processare queste immagini. La visualizzazione creativa è quella tecnica che, tramite l’uso dell’immaginazione, si usa per ricreare specifici comportamenti o eventi che potrebbero succedere nella vita della persona.

Naturalmente, sebbene questa sia una tecnica precisa e dall’efficacia indiscussa, esistono svariati modi e protocolli per utilizzare la tecnica della visualizzazione, personalizzati in base al proprio stile di coaching e soprattutto in base al contesto e alla persona che deve utilizzarla.

Quello che descritto è il mio personale utilizzo della tecnica di visualizzazione applicata ai miei atleti nuotatori.

 

Tu hai mai utilizzato la visualizzazione? In che modo?

Mi piacerebbe conoscere la tua esperienza e sapere cosa ne pensi!

Lasciami un commento o contattami: con il confronto si cresce sempre!

Grazie!

 

 

2 Comments to "Visualizzare per imparare la tecnica"

  1. Massimo Tozzini
    12 ottobre 2015 at 20:27

    Ciao Franco…….. Mi dispiace che non ti convinca la definizione ma, come ho scritto quella è una delle tante che ci sono sull’argomento e, come sai non essendoci una definizione scientifica depositata per tutte, ogni utilizzatore ed operatore si adegua con quella che gli si addice di più………..
    Personalmente definire questo tipo di cose mi da l’idea di “congelarle”, quando invece dovrebbero essere libere da tutto ciò ed adattarsi alla mente dell’utilizzatore.

  2. franco
    9 ottobre 2015 at 14:20

    concordo con tutto è la definizione di visualizzazione che non mi convince!

Leave a comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *